Ausilio: ”Medel? Ci proviamo. In attacco abbiamo deciso col mister…”

Intercettato da InterChannel alla fine dell’amichevole contro il Prato il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio parla del momento della squadra nerazzurra, queste le sue parole: ‘‘Abbiamo fatto una buona sgambata, queste partite devono essere viste come un allenamento e nulla più, l’importante era non farsi male. Siamo molto contenti anche dei nostri ragazzi in prestito al Prato, qui possono crescere molto e far bene, c’è un ottimo allenatore con il quale lavoreranno.

Sul mercato c’è l’idea di dover far qualcosa, c’è un equipe seria di persone che sta lavorando al massimo per il bene dell’Inter, i tifosi possono star tranquilli, siamo anche in troppi e quindi necessario muoversi anche in uscita che non è mai facile, vediamo come procederanno le cose, tendenzialmente pensiamo di aver bisogno di qualcosa ancora in mezzo e davanti. Con Mazzarri abbiamo pensato che è meglio aspettare l’occasione giusta per l’attacco, ad oggi abbiamo Icardi,PalacioBotta e volendo anche Alvarez che possiamo avanzare. Medel non nego che ci piace, ci lavorariamo, su Rolando non sono ne ottimista ne pessimista, per arrivare a lui dobbiamo cederne uno”.

Fonte: europacalcio.it