Ausilio lavora allo scambio Mbaye-Darmian

Non si cerca solo l’attaccante esterno in casa Inter, il tecnico nerazzurro Roberto Mancini ha chiesto al club un ulteriore sforzo per coprire la falla che Nagatomo ha lasciato con la sua partenza per la Coppa d’Asia.

Il primo obiettivo ormai da tempo per il ruolo dei meneghini e soprattutto del direttore sportivo interista Piero Ausilio è Matteo Darmian, ecco che quindi che lo scontento Ibrahima Mbaye potrebbe tornar utile come contropartita da girare al Torino, a cui l’ex Livorno piace e non poco. L’azzurro ha un valutazione di 14 milioni di euro, con il cartellino del canterano e l’aggiunta di soldi i nerazzurri porterebbero a casa un top del ruolo in questo momento della Seria A.

FONTEeuropacalcio.it