Ausilio: “Siamo in fase di ricostruzione”

Non c’è crisi per Piero Ausilio. Il direttore dell’area tecnica dell’Inter non fa drammi: “Siamo in una fase di ricostruzione, vediamo la luce in fondo al tunnel. Sono ottimista perché vedo come Mazzarri lavora tutti i giorni con la carica giusta. I senatori come Zanetti, Cambiasso, Samuel e Milito non erano facili da sostituire, abbiamo puntato sui giovani”. Sul mercato e rinforzi in attacco: “Valutiamo a dicembre in base al fair play finanziario”.

L’Inter punta sui giovani: “Vedremo risultati nel lungo periodo. Un altro problema è stato il dover affrontare la preparazione con dieci assenti causa mondiale. E’ impossibile vedere risposte nel breve. Noi siamo sicuri del nostro progetto e andiamo avanti in questa direzione”.

L’obiettivo è sempre la Champions come rivela Ausilio a Telelombardia: “La squadra può competere per migliorare il quinto posto dello scorso anno e cercare il terzo posto per entrare in Champions League e la squadra ha la possibilità per farlo”.

Fonte: Sport Mediaset