Ausilio: “Icardi è il futuro dell’Inter”

Intervenuto ai microfoni di SkySport prima della partita contro la Fiorentina, il direttore sportivo dell’Inter ha parlato del futuro di Mauro Icardi, che presto siglerà il rinnovo di contratto con il club nerazzurro: «Se ci offrissero 40 milioni? Non abbiamo intenzione di trattare: pensiamo al presente e al futuro con Icardi. Le nostre intenzioni sono chiare: stiamo costruendo una squadra che duri nel tempo e con giovani di valore. A talenti come Kovacic e Icardi abbiamo aggiunto altri elementi di qualità come Brozovic e Shaqiri e vogliamo andare avanti in questa direzione», ha dichiarato Piero Ausilio.

IL RAMMARICO – Nel post-partita ai microfoni di Inter Channel il dirigente nerazzurro ha commentato poi la sconfitta contro la squadra viola: «Oggi c’è stato un incidente di percorso, dobbiamo dimenticarlo subito. Avremmo voluto dare continuità ai nostri risultati, ma dobbiamo guardare le cose positive della partita. Il nostro progetto è serio, abbiamo fatto scelte importanti e tracciato una strada che va seguita, dobbiamo andare avanti tutti insieme. Il campionato è lungo e concentrarsi solo sull’Europa League non sarebbe da grande squadra. Ci aspettano due belle partite contro il Wolfsburg e ci faremo trovare pronti, ma in campionato non possiamo fare calcoli. La Fiorentina ha sfruttato un cross che sembrava in nostro controllo, non abbiamo demeritato, ma gli episodi fanno la differenza. Ci sono mancate un po’ di energie quando la superiorità numerica avrebbe potuto agevolarci».

FONTEcalcionews24.com