Ausilio: “A gennaio qualcuno parte. Siamo tutti sotto esame”

Inter-Parma è stata sicuramente una partita molto spettacolare, ma non esattamente quello che si aspettavano Mazzarri e la dirigenza. Almeno per il risultato finale.

Un 3-3 che ha evidenziato tutte le carenze di questa attuale rosa.

Per questo ha parlato delle prossime mosse di mercato, prima della partita, il ds nerazzurro Piero Ausilio: “Siamo tutti sotto esame. Siamo partiti con una rosa allargata perché c’erano giocatori che venivano da infortuni, è probabile che qualcuno parta a gennaio. Prima di prenderere bisogna aspettare che vada via qualcuno“.

Potrebbe arrivare un attaccante, ma questo non comporterà una rinuncia a Belfodil: “Belfodil è in crescita, sta lavorando bene e dà il meglio con una punta davanti. La prima punta non è il suo ruolo, ma ha sempre fatto bene. E’ giovane, sta lavorando bene, si applica e ascolta molto l’allenatore“.

L’attezione sarà concentrata però su tutti i reparti che necessitano di un innesto per continuare l’inseguimento al terzo posto.

Fonte: europacalcio.it