Ausilio avvia i primi contatti con il procuratore di Inler

Il mercato dell’Inter non si ferma mai, dopo aver piazzato il colpo di gennaio Hernanes ed aver già bloccato Vidic per l’anno prossimo i nerazzurri si stanno muovendo per potenziale ulteriormente la squadra di Walter Mazzarri in vista della prossima stagione. Secondo indiscrezioni raccolte da EuropaCalcio il direttore sportivo interista Piero Ausilio ha avviato i primi contatti, su input del suo allenatore, con il procuratore di Gökhan Inler Dino Lamberti per portare il numero 88 del Napoli a Milano in estate. Il capitano della Svizzera è stato negli ultimi due anni di Mazzarri a Napoli il leader del suo centrocampo ed il mister toscano lo vorrebbe ora per dargli nuovamente le chiavi della sua mediana anche all’Inter schierandolo in mezzo alla coppia Hernanes-Guarin e facendone quindi l’erede di Cambiasso. Il classe 84 di Benitez ha ancora 2 anni di contratto con gli azzurri ragion per cui per portarlo a Milano servirà un offerta sostanziosa, tra i 10 e i 15 milioni di euro, oltre che ricomporre i rapporti con la dirigenza partenopea. La trattativa al momento è alla fase embrionale, Piero Ausilio in ogni caso ha tutto il tempo per svilupparla e soddisfare le richieste di Mazzarri.

Fonte: europacalcio.it