Arnautovic: “I problemi con Mou perché…”

Momento d’oro per Marko Arnautovic. Con la doppietta rifilata al City l’attaccante austriaco si conferma una scommessa vinta per lo Stoke di Mark Hughes, salito all’ottavo posto a quota 22 punti in Premier League. E per l’ex 89 nerazzurro fioccano paragoni importanti, come quello con Zlatan Ibrahimovic, che come lui ha iniziato la carriera in Olanda prima di trasferirsi in Italia. “È sempre stato importante per me – ammette Arnautovic ai microfoni del Sun -. Copio tante cose da lui. Ma non si può fare un confronto. Lui ha ottenuto risultati molto più grandi di me ed è capace di fare cose che io posso solo immaginare”.

Arnautovic ha anche parlato della sua unica stagione all’Inter e di cosa è andato storto con José Mourinho: “I miei problemi con Mou sono iniziati quando ho cominciato a uscire cinque notti a settimana. Ero infortunato e ho cercato di distrarmi nel modo sbagliato”, l’amaro pentimento dell’austriaco.