Area Expo, tra Malagò e Thohir incontro chiarificatore

L’accordo è stato siglato ieri tra Roberto Maroni, governatore della Regione Lombardia e Giovanni Malagò, presidente del Coni. In buona sostanza, la Regione benedice la candidatura di Roma per i Giochi Olimpici del 2024, in cambio di un impegno deciso da parte del Comitato Olimpico per la riqualificazione dell’area di Rho una volta terminata l’esposizione del 2015 attraverso la creazione di una cittadella dello sport, con la costruzione degli impianti che ancora mancano nel capoluogo lombardo, come una piscina olimpica, un nuovo palazzo delo sport e un nuovo stadio.

Stadio sul quale si apre un capitolo a parte, perché l’idea è quella di fare sull’area dell’Expo il nuovo stadio dell’Inter. Ne avevano parlato già un mese fa Massimo Moratti e Malagò, e adesso il numero uno del Coni, insieme alla Regione, vedrà Erick Thohir per capire se è ancora disponibile a costruire il nuovo impianto.

Fonte: fcinternews.it