Arbitri, ecco chi li paga: anche la FIAT e la Bassetti di Buffon…

Dopo i fatti del derby di Torino e di Fiorentina-Parma, che hanno fatto seguito alle lamentele dell’Inter per l’ennesimo rigore non concesso, tengono banco in Italia le polemiche arbitrali. Secondo un inchiesta fatta dal quotidiano ‘Libero’, e pubblicata sul giornale oggi in edicola, i fischietti costerebbero alla Figc ben 5 milioni di euro all’anno, e i direttori di gara italiani sarebbero i meglio retribuiti in Europa.

I più pagati sarebbero Rizzoli (protagonista suo malgrado del derby della Mole), Orsato e Doveri. Quanto però a chi paga la Figc, e dunque gli arbitri, però, ‘Libero’ fa una rivelazione clamorosa: secondo il quotidiano di Maurizio Belpietro infatti, fra i finanziatori della Federazione ci sarebbero infatti anche la FIAT e la Bassetti di Buffon.

Indirettamente, dunque, le due grandi aziende, legate a doppio filo alla Juventus, sarebbero finanziatrici di fatto degli arbitri.  “Questo non è – si chiede ‘Libero’ – un conflitto di interessi?”.

Fonte: calcissimo.com