Andreolli: “Oroglioso di essere tornato a casa”

Per Marco Andreolli quello avvenuto ieri non è stato il primo allenamento alla Pinetina con la maglia dell’Inter. Per l’ex difensore del Chievo la seduta agli ordini di Walter Mazzatti ha avuto il sapore di una seconda occasione dopo quella vissuta da giovanissimo prodotto del settore giovanile nerazzurro: “Sono orgoglioso e felicissimo di tornare a casa si legge su Inter.it -. Con l’Inter sono cresciuto, ho esordito in Champions League, in Serie A e in Coppa Italia. Con la Primavera ho vinto una coppa Italia con un mio gol in finale contro il Milan e non mi dimenticherò mai le sensazioni di quel giorno. Sono impazzito di gioia a Siena quando abbiamo vinto lo scudetto nel 2007, ho avuto la fortuna di partecipare a tanti altri successi. Poi sono stato con la Roma, il Sassuolo e il Chievo e ringrazio tutti, allenatori, compagni di squadra e dirigenti, che mi hanno aiutato a crescere. Ora sono tornato per riprendere a dare tutto per i miei colori nerazzurri e spero di rivivere le tante emozioni già vissute”.

Fonte: tuttomercatoweb.com