Anche Bonolis dice la sua: “Guarin-Vucinic? Inter pazza per definizione”

Non sono di certo state ore tranquille quelle che si sono vissute negli ultimi tre giorni in casa Inter. Prima l’idea di un clamoroso scambio con la Juventus, poi un trattativa praticamente conclusa per l’arrivo di Vucinic ed il passaggio in bianconero di Guarin ed infine una clamorosa retromarcia.

In molti stanno discutendo sul comportamento tenuto dalla società nerazzurra, anche Paolo Bonolis che, da tifoso doc, ha così parlato ai microfoni Rai: “L’Inter è un club particolare, una società pazza per definizione, certe follie sono nel nostro DNA”.

Bonolis si è così espresso riguardo lo scambio Vucinic-Guarin: “La società fa bene a cedere Guarin perché è uno dei pochi nerazzurri ad avere mercato, ma bene hanno fatto Thohir e Moratti a non scambiarlo con Vucinic, è evidente che non c’erano vantaggi”.

Il noto presentatore ha solo un auspicio: “Spero che l’Inter abbia un futuro roseo, ci eravamo abituati bene ed adesso ci troviamo a convivere con un momento di transizione. Forse sarebbe stato meglio rifondare dopo il Triplete quando molti di quei campioni avevano mercato, Moratti ha però tenuto conto dei sentimenti. Thohir? Non credo che abbia preso l’Inter per farne una Onlus, speriamo che oltre che a ripianare investa anche”.

Fonte: goal.com