Alvarez, no clausole infortuni: Sunderland alle corde. E se insiste…

Non ci sono postille, non ci sono clausole speciali e soprattutto non ci sono appigli. Secondo quanto afferma il sito FcInter1908.it, il contratto di cessione di Ricky Alvarez al Sunderland non contiene misteri: prestito con obbligo di riscatto legato esclusivamente alla permanenza in Premier League della squadra inglese, come del resto ha confermato anche il ds Piero Ausilio.

In Inghilterra, nei giorni scorsi, si è parlato di una possibile postilla relativa agli infortuni, che invaliderebbe l’accordo. Secondo quanto è stato confermato, non esiste niente del genere. E la posizione dell’Inter è molto ferma: la società è parecchio infastidita dal teatrino mediatico messo in scena dai Black Cats ed è pronta, se costretta, anche a pubblicare quelli che sono gli accordi liberamente sottoscritti dal Sunderland, che può legittimamente essere scontento di dover spendere 10,5 milioni di euro per Alvarez ma non può venir meno ad un contratto firmato.

FONTEfcinter1908.it