Alvarez la pensa come Milito: “Ci mancano rigori, è una cosa strana…”

Il centrocampista argentino dell’Inter Alvarez è convinto che dietro la posizione di classifica dell’Inter ci siano molti rigori non concessi alla squadra di Mazzarri.

In casa Inter c’è grande voglia di uscire dal momento di crisi. Momento di crisi che secondo quanto affermato ai microfoni di Rai Sport dal centrocampista argentino Ricky Alvarez non dipende solamente dall’incapacità di dominare l’avversario dei ragazzi di Mazzarri ma soprattutto da qualche scelta arbitrale poco chiara nei confronti della squadra meneghina. Un concetto espresso qualche giorno fa anche dal suo connazionale Diego Milito.

A mio modo di vedere i risultati tutt’altro che positivi di questo ultimo periodo dipendono sia dal fatto che abbiamo avuto poca fortuna sia dalla circostanza che non ci sono stati fischiati alcuni calci di rigore, cosa che mi è sembrata alquanto strana. Adesso dovremo per forza dare il massimo contro il Catania e cercare di portare a casa i tre punti“.

Un commento anche sulla situazione Guarin: “E’ un nostro compagno, gli auguriamo il meglio. In merito a quelle che possono essere state le sue scelte non sappiamo nulla, non sappiamo cosa sia accaduto e non gli abbiamo neanche chiesto delle delucidazioni“.

Fonte: goal.com