Altre 2 italiane su Touré. Ma l’Inter ha la carta…

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, per quanto concerne le squadre italiane, l’Inter non sarebbe l’unica interessata a Yaya Touré.

Pare infatti, che l’ivoriano, che lascerà il City a fine stagione, possa entrare nei radar della Juventus, nell’operazione che porterebbe Pogba ai Citizen. Sia chiaro, per ora è solo una voce ma potrebbe complicare i piani del club nerazzurro da tempo sulle tracce di Touré.

In casa Inter, del resto, c’è un garante eccellente: Roberto Mancini, che con il giocatore vanta un rapporto di stima particolare. Tant’è vero che in casa interista l’ottimismo regna sovrano su questo argomento. Tuttavia l’appeal della Champions League può mettersi di traverso tra il giocatore e l’Inter che non ha neanche la certezza di centrare l’Europa.

Ma non finisce qui; anche la Roma potrebbe essere interessata a Yaya, nell’ipotesi in cui Nainggolan lasciasse la capitale, magari insieme a De Rossi; Sabatini starebbe accarezzando l’idea di tentare anche lui il colpo in Premier. Certamente in questa sfida pesano molto le aspettative economiche del centrale in uscita dal City. Adesso guadagna 6,5 milioni più ricchi bonus a stagione, è disposto anche a fare uno sconto per un impegno pluriennale, ma certamente non scenderà mai sotto quota 4 milioni. Questo è un ostacolo un po’ per tutti.

FONTEfcinter1908.it