L’agente di Paulinho è a Milano

Da molti mesi ormai, quando si parla del mercato dell’Inter, non si può non fare il nome di Paulinho. Il centrocampista brasiliano infatti, è stato cercato a lungo in estate ed ha in Andrea Stramaccioni un suo grandissimo estimatore.
Qualche mese fa, la trattativa non andò a buon fine perchè sia il giocatore che il Corinthians decisero di puntare forte sul Mondiale per Club, ora che la finestra di mercato invernale si sta avvicinando all’apertura, qualcosa potrebbe essere cambiato.
L’agente del giocatore, Bernardo, è da quattro giorni in Italia e già nella giornata di oggi potrebbe incontrare gli uomini mercato dell’Inter. Un accordo di massima con il centrocampista c’è già, come riportato dalla Gazzetta dello Sport però, sono altri gli scogli da superare.
In primis, Paulinho, firmando il rinnovo con il Corinthians ha raddoppiato il suo valore portandolo a 15 milioni, poi c’è da considerare la folta concorrenza ed il fatto che Bernardo, prima di arrivare a Milano, abbia fatto un salto a Parigi. Di fronte all’idea di dover duellare con il ricchissimo PSG e preso atto che il suo centrocampo sta già facendo molto bene, l’Inter potrebbe anche decidere di tirarsi indietro.
Qualora invece si propendesse per affondare il colpo, l’Inter potrebbe trovare nel Milan una sorta di alleate prezioso. Secondo il Corriere dello Sport infatti, il Corinthians sogna Pato e, pur di avere in mano del denaro fresco da offrire a Galliani sarebbe disposto a trattare sul pezzo di Paulinho.

Fonte: goal.com