Hakimi sì, Hakimi no. Dopo l’indiscrezione bomba di qualche giorno fa – secondo la quale sembrava in dirittura d’arrivo l’affare che avrebbe portato Achraf Hakmi al PSG per circa 60 milioni di euro – piano piano la pista francese pare essersi raffreddata. Dapprima la richiesta di una cifra maggiore – tra i 70 e gli 80 milioni di euro – avanzata dalla dirigenza nerazzurra, e poi le parole del suo agente, Alejandro Camano, sembrano aver complicato la cessione. Lo stesso procuratore del marocchino, intercettato in esclusiva da fcinternews.it, ha infatti negato l’esistenza di una trattativa in corso tra Inter e PSG per il suo assistito.

“Non c’è una trattativa in corso con il PSG, al momento non c’è nulla. Non abbiamo nessun accordo con il club francese per l’ingaggio. Achraf sta bene all’Inter. Ottimista sulla sua permanenza? Momento difficile per tutti…”.

FONTEsportal.it