Ag. Wallace: “E’ stato Mazzarri a volerlo, meritava più spazio. L’Inter…”

WallaceDa tempo il suo nome è sparito dai radar nerazzurri. Nessun infortunio ma il brasilianoWallace è ai margini del gruppo di Walter MazzarriFcInter1908.it ha sentito il suo agente, Frederico Moraes, per parlare del futuro del ragazzo di proprietà del Chelsea.

Wallace è giunto al termine della sua avventura nerazzurra. Come valuta questa esperienza?

E’ sicuramente un’ottima esperienza, l’Inter è un club prestigioso e adesso Wallace avrà imparato cose che gli saranno sicuramente utili per renderlo più pronto al calcio europeo.”

Ha trovato qualche difficoltà, come mai?

“Le difficoltà ci sono sempre, Wallace è un ragazzo giovane, ha appena compiuto 20 anni e possono capitare questi momenti. Ma credo che per come si è allenato e per come ha giocato, meritasse di avere più spazio”

Che rapporto ha avuto con il tecnico?

“Posso solo dire che è stato lo stesso Mazzarri a volerlo all’Inter, lo ha richiesto espressamente alla società perché lo seguiva attentamente già quando era al Napoli e questo è stato uno dei punti fondamentali che ci ha fatto scegliere di venire in Italia”.

Come mai gli ha dato così poco spazio?

“Questo non lo so, bisognerebbe chiederlo a lui. Non conosco quello spogliatoio e non so cosa succede li dentro ogni giorno, ma ho molta fiducia nel mio calciatore e credo che l’Inter abbia contribuito alla sua crescita”.

Adesso tornerà al Chelsea per restarci o ha in mente altre cose per lui?

“Non lo sappiamo ancora, non c’è ancora una posizione ufficiale del Chelsea nei suoi confronti. Credo che vorranno girarlo nuovamente in prestito”. 

Fonte: fcinter1908.it