Ag. D’Ambrosio: “Inter non vuole cederlo, letto inesattezze. Tante le richieste, ma è importante”

Il futuro di Danilo D’Ambrosio dovrebbe essere ancora in nerazzurro, anche se con il mercato attuale nessuna società potrebbe permettersi di non prendere in considerazione delle offerte importanti. E per l’esterno ex Torino vale il medesimo discorso. Nelle ultime ore, però, è circolata la voce che vorrebbe il club di Corso Vittorio Emanuele in procinto di cedere il giocatore allo Schalke 04, ma questo scenario non corrisponde alla realtà. Questo, infatti, quanto dichiarato daVincenzo Pisacane, agente del classe ’88 campano, che spiega quanto segue ai microfoni diFcInterNews.

Inter vicina alla cessione allo Schalke 04: semplici rumors o qualcosa di concreto c’è?
“Voglio smentire che l’Inter abbia intenzione di cedere Danilo. La società non ha alcuna intenzione di privarsi di lui, anche se questo non vuol dire che resterà sicuramente. Ma è un discorso che riguarda ogni giocatore, tutti possono essere ceduti. Il giocatore, dal canto proprio, è contento di essere all’Inter, è importante per Mancini che è un grandissimo allenatore. Il loro rapporto è buono. Il mercato, però, è in continua evoluzione ed è normale che possa succedere qualsiasi cosa. Mi dispiace che qualcuno abbia scritto che il club voglia cederlo assolutamente allo Schalke 04: questo non è vero e ci tengo a precisarlo. Ritengo sia stata fatta cattiva informazione. Ho parlato con Ausilo anche questa mattina e mi ha ribadito la sua importanza”.

Per l’Inter è molto importante e solo un’offerta alta potrebbe cambiare lo scenario: possiamo riassumere così la situazione del giocatore?
“Questo è sicuramente un discorso che vale per qualsiasi giocatore. Se dovesse arrivare un’offerta considerevole sia a noi che all’Inter ovviamente sarebbe presa in considerazione. Ma al momento, ripeto, la società non ci ha comunicato nulla in questo senso”.

Le difficoltà nel cedere gli altri esterni potrebbero incidere sul futuro di D’Ambrosio?
“Questo non lo so, ma non credo. Anche perché sembra che Nagatomo sia sempre più lontano da Milano. Ripeto, con un’offerta importante l’Inter potrebbe pensare alla cessione, ma tutte quelle che sono arrivate fino ad ora non hanno soddisfatto la società e sono state rispedite al mittente”.

Richieste da club esteri, conferma?
“Sì, devo dire che tante società hanno chiesto Danilo, ma al momento non c’è nulla di concreto. Lui è molto legato alla piazza nerazzurra”.