Ag. Botta: ”Lui vuole restare ma prima bisogna capire la volontà della società”

Botta
Ruben Botta

Il tempo è ancora tutto dalla sua parte, ma di certo Ruben Botta ha una voglia matta di mettersi in mostra quanto prima con la maglia dell’Inter. Gli infortuni e la concorrenza non hanno favorito il suo inserimento nella compagine di Mazzarri, ma al di là di questo ciò che è importante capire è se la società nerazzurra ha intenzione di puntare o meno su du lui.

Per approfondire la questione, i microfoni di calciomercato.com hanno intercettato l’agente dell’esterno argentino classe ’90, Sergio Levinton:“Non sono certo io a dover discutere dell’impiego del ragazzo. Per me non è una questione di se gioca o non gioca. Io non sono lì per vedere come si comporta in allenamento e non posso decidere al posto dell’allenatore. Ciò che posso dire è che a giugno ci incontreremo con l’Inter per valutare il suo rendimento. Se può lasciare l’Inter per trovare spazio altrove? In linea di massima no. Non dobbiamo dimenticare che Botta ha un contratto fino al 2018 e sul suo futuro prima di tutto dovrà pronunciarsi l’Inter. Per Botta l’Inter è al primo posto e vorrebbe restare in nerazzurro. Poi, come detto, dobbiamo vedere cosa succederà e capire cosa vorrà fare l’Inter con Botta”.

Fonte: europacalcio.it