Ag. Bardi: “Contento di essere dell’Inter, sa che Thohir…”

Francesco Bardi
Francesco Bardi

“Importante avere due portieri di livello”: così mercoledì mattina il presidente dell’Inter, Erick Thohir, appena atterrato alla Malpensa, aveva risposto a chi gli chiedeva di un possibile avvicendamento tra Francesco Bardi e Samir Handanovic per la porta nerazzurra a partire dalla prossima stagione. Visto l’attestato di stima del tycoon nei confronti del portierino del Livorno, la redazione di FcInterNews ha voluto contattare il suo agente, Vincenzo Rispoli, per conoscere l’evoluzione dello stato delle trattative. Ecco le parole dell’agente: “A fine campionato vedremo quello che deciderà l’Inter: ci metteremo a un tavolo e non ci sarà nessun problema. In questo momento lui è estremamente concentrato sulla stagione del Livorno, ma è già contento di essere un giocatore dell’Inter. Sa che è seguito quotidianamente, sta giocando benissimo e quindi non ci sono problemi”.

Poi la chiosa sul rapporto con la società nerazzurra: “Futuro? A fine stagione ci aggiorneremo: io ho un rapporto trentennale con Ausilio, lo sento sempre e so che ha una grandissima stima di Bardi e questo ci rende già contenti. Poi dobbiamo andare avanti e vedere da qui a fine campionato cosa deciderà l’Inter. L’importate è che lui continui a fare il grande campionato che sta facendo. La considerazione di Thohir e di tutta la società la conosciamo perché fanno sentire costantemente questo interesse nei nostri confronti”.

Fonte: fcinternews.it