Affare Ben Arfa: due le condizioni

L’Inter fa sul serio per Hatem Ben Arfa, visionato dagli osservatori nerazzurri venerdì scorso in Nizza-Lione.

Secondo il ‘Corriere dello Sport’ l’eventuale sprint a gennaio dipenderà però dall’indennizzo richiesto dal club transalpino, al quale il giocatore è legato fino a giugno 2016, e dal rendimento del calciatore nelle prossime partite.

La discontinuità di Ben Arfa, infatti, preoccupa la dirigenza interista. In questa stagione, il giocatore ha collezionato 2 gol e 7 assist in 14 partite.