Affare Barella concluso: possibile ok tra oggi e domani!

“Il finale sarà senza sorprese perché l’affare Barella può dirsi concluso: mancano gli ultimi dettagli e le firme sui contratti prima dell’annuncio, ma i colpi di scena sono esclusi”. Ne è certo il Corriere dello Sport, che racconta, nella sua edizione odierna, come Nicolò Barella sia ormai prossimo a diventare un nuovo giocatore dell’Inter. “Se l’ultimo via libera dalla Cina non arriverà tra oggi e domani (possibile, ma non certo) – continua il CorSport -, il centrocampista sosterrà le visite mediche solo all’inizio della prossima settimana e, quando avrà il visto, volerà in Asia.

Chiaramente l’argomento Barella tornerà d’attualità anche se da sistemare c’è ormai poco. Il calciatore ha da tempo un accordo quinquennale a 2,5 milioni l’anno con l’Inter; i club hanno raggiunto un’intesa sul prestito (a 10 milioni) con obbligo di riscatto (a 30), in base a una condizione che si verificherà nel febbraio 2020, più alcuni bonus. La formula permetterà all’Inter di non presentare garanzie bancarie e farà respirare il bilancio 2019-20. Può darsi che le cifre del prestito e dell’obbligo di riscatto varino di qualche milione anche in base all’ammontare dei bonus: alcuni saranno facili da raggiungere (presenze del calciatore), altri meno facili (vittorie della squadra). Barella vorrebbe la 18 che però al momento è di Asamoah”.