Dai microfoni di “Radio Punto Nuovo” arriva un annuncio importante sulla prossima stagione di Serie A. “Ne abbiamo parlato questa mattina con il ministro Speranza e per la prossima stagione vi posso dare la notizia che partirà dal 22 agosto con il 25% di pubblico in presenza”, ha spiegato Andrea Costa, sottosegretario alla Salute. “Ci sarà una graduale progressione nelle settimane successive con un incremento percentuale”, ha aggiunto.

“Ci vuole prudenza, senso di responsabilità, ma non è mai mancato nei cittadini italiani”, ha proseguito Costa nel corso di Punto Nuovo Sport Show. “Non vedo alternative a Londra per le gare finali di Euro 2020, da cittadino europeo mi auguro che tutto rimanga così: sarebbe un bene per tutti che non ci siano situazioni complicate in Europa – ha continuato -. In Inghilterra la condizione è più complessa rispetto a qualche settimana fa. È indubbio che il nostro Paese si trovi in una situazione favorevole dal punto di vista dei dati epidemiologici. Si sta tornando gradualmente alla normalità e dobbiamo continuare a vaccinarci”.

Infine una battuta sul percorso dell’Italia a Euro 2020: “Nazionale? Straordinario il grande spirito di gruppo, c’è un’analogia con la lotta alla pandemia. Questo solido spirito lo si ritrova nella Nazionale con un grande merito a Mancini”.

FONTEsportmediaset.mediaset.it