Accadde oggi: il primo trofeo dell’era Moratti

Coppa Uefa
Coppa Uefa

Era il 6 maggio 1998, la finale di Coppa UEFA vede in scena al Parc des Princes un derby tutto italiano tra la Lazio di Eriksson e l’Inter di Gigi Simoni.

È l’anno del mondiale di Francia e questa finale parigina fa da antipasto alla manifestazione che ha eletto la nazionale francese Campione del Mondo. I nerazzurri arrivano alla finale dopo un ottimo campionato, che li vede secondi dietro la Juventus. La Lazio invece è settima ma mette in bacheca la Coppa Italia.

L’Inter scende in campo con in attacco la coppia Zamorano-Ronaldo, e a centrocampo Simeone e Djorkaeff. Già al quarto minuto il Cholo lancia Zamorano che batte Marchegiani. Nel secondo tempo, al 60′ su una punizione di Ronaldo, Javier Zanetti, raccoglie la sponda e mette il pallone all’incrocio dei pali, 0-2 e risultato al sicuro.
 Dieci minuti dopo Ronaldo si esibisce nel dribbling che poi faranno vedere in tutti i suoi filmati, salta Marchegiani e mette in rete il 3-0.

L’Inter, con il miglior Ronaldo, annienta la Lazio di Nesta, Nedved e Roberto Mancini. Massimo Moratti vince il suo primo trofeo, il primo gradino della scala che porterà l’Inter sul tetto del mondo.