Accadde Oggi: “Meglio sconfitti che milanisti”

10/02/1946 Alla fine di un Derby che l’Inter ha vinto per 2-0 (reti di Achilli e Penzo), uno spettatore ha lanciato con violenza un’arancia verso l’arbitro Bellè. Il direttore di gara l’ha raccolta e l’ha mangiata tranquillamente mentre rientrava negli spogliatoi insieme ai giocatori applaudito da San Siro.

10/02/1993 Nicola Berti, dopo aver perso un Derby di Coppa Italia (0-3), pronuncia la frase: “Meglio sconfitti che milanisti”. Nicola Berti è entrato nella storia nerazzurra grazie ad un gol indimenticabile segnato al Bayern Monaco in Coppa Uefa nella stagione 1988/1989: prende palla poco dopo la sua area di rigore, corre come un pazzo, nessuno riesce a fermarlo, salta un difensore, poi il portiere in uscita e segna il gol del 2-0 contro i tedeschi. Arrivato proprio in quella stagione, è rimasto in maglia nerazzurra per dieci anni vincendo uno Scudetto (1988/1989), una Supercoppa Italiana (1989) e tre Coppa Uefa (1990/1991, 1993/1994, 1997/1998). Ha raggiunto 311 presenze e segnato 41 gol con la maglia dell’Inter.