Milan avanti, cambia data Inter-Carpi

Ha lottato fino all’ultimo, riuscendo a mettere in difficoltà un Milan ancora febbricitante. Il risultato di San Siro non ha però sorriso al Carpi, eliminato dai rossoneri di Mihajlovic dopo la sconfitta per 2-1: il nuovo arrivato Mancosu non è bastato per recuperare le reti di Bacca e Niang.

Eliminato dalla Coppa Italia, il Carpi dovrà anche cambiare la data della propria trasferta: senza la possibilità di affrontare le semifinali del torneo, a San Siro si giocherà di domenica. Ore 15:00, stavolta non contro il Milan appena sfidato alla Scala del Calcio, ma bensì contro l’Inter di Mancini.

Si tratterà della seconda sfida ufficiale tra Inter e Carpi, dopo la vittoria risicata della compagine nerazzurra nel girone d’andata: allora non bastò la rete di Di Guadio, Jovetic fu decisivo realizzando la rete del vantaggio nel primo tempo e quella decisiva nella seconda frazione.

Prima dell’incontro di agosto, seconda gara dell’andata, Inter e Carpi si erano affrontate anche a luglio: in amichevole fu di 4-2 il risultato finale, con rete tra l’altro di Samuele Longo, attualmente al Frosinone a caccia dell’esplosione dopo l’anonima stagione di Cagliari.