Torna su

Ultime notizie

Beffa per Pablo Daniel Osvaldo. L’attaccante dell’Inter, al ritorno tra i convocati dell’Italia dopo aver mancato il Mondiale, ha dovuto lasciare il ritiro di Coverciano per via di un problema muscolare. Al suo posto il ct Antonio Conte ha convocato Fabio Quagliarella, neo bomber del Torino. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Fonte: tuttomercatoweb.com ...

Dopo la sosta serviranno le due punte, riporta Sky, lo ha deciso Mazzarri dopo aver rivisto più volte la gara contro il Torino. Ci sono ancora le difficoltà dell’anno scorso a far gol, con una squadra prevedibile e statica. Bocciato l’esperimento dei due trequartisti a supporto della punta, Hernanes e Kovacic riescono meglio partendo da dietro. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); M’Vila e Medel non hanno la qualità per far partire l’azione. Due tra Icardi, Palacio e Osvaldo, saranno dunque sempre in campo. Fonte: tuttomercatoweb.com ...

Mauro Icardi ha giocato, nella serata di ieri, la partita interreligiosa per la pace. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni della Rai: “Il mio idolo? Lo sanno tutti che è da sempre Batistuta. Cosa mi auguro per il futuro? Tutto il meglio per la mia carriera”. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Fonte: calciomercato.com ...

L’Inter ha chiuso il bilancio del mercato praticamente in parità: 11,8 milioni spesi, 10,9 milioni incassati. La Gazzetta dello Sport elenca, nel dettaglio, le spese sostenute in questo mercato. Ecco le uscite: KRHIN 1 milione MEDEL 3 milioni M’VILA 1 milione BIRAGHI 700.000 euro CRISETIG 2 milioni TAIDER 3,5 milioni DODO 600.000 euro TOTALE: 11,8 MILIONI (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Le entrate: TAIDER 1 MILIONE BENASSI 1 MILIONE LIVAJA 3 MILIONI BELFODIL 3,5 MILIONI BENEDETTI 1 MILIONE CAPELLO 1 MILIONE DUNCAN 400.000 EURO TOTALE:...Continua »

Pareggio con poche occasioni da goal create, gioco lento e prevedibile, solite polemiche in area di rigore. E’ la prima della nuova stagione ma potrebbe essere tranquillamente una delle tante dello scorso anno, in casa Inter. Se il roboante e convincente 6-0 inflitto ai modestissimo islandesi dello Stjarnan era arrivato come fumo negli occhi, a riportare i problemi dell’Inter sotto la lente d’ingrandimento ci ha pensato un Ventura qualunque (per di più senza gli ‘dei’ dello scorso anno Cerci e Immobile). Juventus, Roma, Milan e Napoli hanno...Continua »

L’Inter che non ha acquistato una quarta punta nell’ultimo giorno di mercato come ci si aspettava in compenso le ultime 24 ore della sessione trasferimenti sono state comunque significative per i meneghini che hanno respinto un assalto forte e concreto del Barcellona per Mateo Kovacic. I blaugrana che avranno il mercato chiuso per due anni hanno dovuto muoversi tanto in questa sessione per reperir giocatori utili anche per le prossime stagioni, in tal senso Luis Enrique ha provato sino all’ultimo istante possibile ad accaparrarsi quello che in Catalogna...Continua »